29Aprile2016

Dote Unica Lavoro, aggiornamento interventi

Tra i principali interventi si segnalano quelli destinati alla Fascia 3 plus e alla Misura connessa al Progetto di Inserimento Lavorativo (PIL):

  • aumento dei massimali previsti per l’Area di accoglienza e orientamento previsti della Fascia 3 Plus da € 984 ad € 1.100;
  • riconoscimento del tirocinio extracurriculare della durata di 6 mesi quale risultato positivo della dote in Fascia 3 Plus pari ad € 468;
  • determinazione della nuova soglia Isee per l’accesso alla Fascia 3 plus stabilita in misura uguale o inferiore ad € 20.000 anziché ad € 18.000;
  • aggiornamento della modalità di calcolo del modello di budget operatore attraverso il riconoscimento di una percentuale di assegnazione per le prese in carico nelle fasce a maggiore intensità d’aiuto, Fascia 3 e 3 Plus (riconosciuta agli operatori che aderiranno alla manifestazione d’interesse sotto evidenziata);
  • valorizzazione dei risultati occupazionali raggiunti in Fascia 3 Plus per l’alimentazione del budget di sostituzione.

Per qualsiasi chiarimento, l’ufficio Gestione rapporti di lavoro (rag.Monica Guerini e dott.ssa Rossella Rossi) è a disposizione degli associati (tel. 030.292183).

Confcommercio Brescia2022-10-04
  1. Home
  2. News
  3. Dote Unica Lavoro, aggiornamento interventi