24Aprile2021

Regione Lombardia in "zona gialla"

Il Ministro della Salute ha firmato una nuova Ordinanza che colloca la Lombardia nella c.d. "zona gialla". L'Ordinanza avrà decorrenza a partire da lunedì 26 aprile 2021.

Si ricordano le principali misure in vigore:

  • Sono consentite le attività dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo esclusivamente all’aperto, a pranzo e a cena, nel rispetto dei limiti orari agli spostamenti in vigore. Resta consentita senza limiti di orario la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai propri clienti, che siano ivi alloggiati.
  • Sono consentite al massimo quattro persone per ogni tavolo.
  • Rimangono valide le disposizione del DPCM 2 marzo 2021 per quanto riguarda il servizio di mensa.
  • Per i bar (codice ATECO 56.3) l'asporto è consentito esclusivamente fino alle 18.00.
  • Dal 26 aprile al 15 giugno 2021 è consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata una volta al giorno, dalle 5 alle 22, a quattro persone oltre a quelle già conviventi nell’abitazione di destinazione. Le persone che si spostano potranno portare con sé i minorenni sui quali esercitino la responsabilità genitoriale e le persone con disabilità o non autosufficienti conviventi.

 

ORDINANZA MINISTRO DELLA SALUTE

Confcommercio Brescia2021-05-11
  1. Home
  2. News
  3. Regione Lombardia in "zona gialla"