19Luglio2021

Sangalli: "Consumi a passo lento, necessario rateizzare il debito"

Presidente Sangalli, c'è ripresa nel terziario?

"A giugno, nei servizi, in molti casi l'attività ha continuato ad attestarsi su livelli molto distanti da quelli di prima della pandemia e in rallentamento rispetto ai due mesi precedenti. Il pericolo è che l'emergere delle varianti del virus e il riacutizzarsi dei contagi tolgano vigore alla ripresa, impedendo ad alcuni settori, come la filiera turistica, il ritorno ai livelli pre-Covid almeno per altri 12-18 mesi).

Quali settori sono ancora deboli?

"In un'economia che si è rimessa in moto, ci sono molte imprese del terziario ancora a rischio, come le discoteche, che sono ancora chiuse. E quei settori che stanno ripartendo lentamente, come la cultura e il turismo, che torneranno ai livelli pre-Covid solo nel 2023. Con ripercussioni negative su consumi e livelli occupazionali".

CLICCA QUI PER LEGGERE L'INTERVISTA COMPLETA

Confcommercio Brescia2021-08-03
  1. Home
  2. News
  3. Sangalli: "Consumi a passo lento, necessario rateizzare il debito"