4Agosto2023

Presidente Sangalli: "Per la riforma fiscale buon primo passo"

All'indomani dell'approvazione del Senato del ddl di delega fiscale, che approda oggi alla Camera per la votazione finale, il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli,  dalle pagine del Quotidiano Nazionale, analizza l'impianto della delega «È una riforma che va nella giusta direzione.  È una riforma complessiva del sistema fiscale che stimola la crescita attraverso la riduzione del carico impositivo, il contrasto di evasione e elusione, la semplificazione degli adempimenti e la certezza del diritto. Un impianto certamente coerente con le regole europee ed internazionali. Ma è necessario che il confronto con le parti sociali prosegua nella fase di messa a punto dei decreti d'attuazione».

Entriamo nel merito: quali potranno essere i vantaggi per una piccola o media impresa?

«Investimenti e innovazione sono indispensabili per migliorare la produttività del nostro Paese. Sul versante dei redditi d'impresa, bene, dunque, le misure in materia di Irpef e di Ires per favorire il reinvestimento degli utili in azienda, promuovere la capitalizzazione delle imprese e incentivare nuova occupazione ed investimenti a sostegno dell'innovazione».

Individua elementi di criticità?

«Occorre chiarire il percorso di superamento dell'Irap accompagnato dal ricorso ad una sovraimposta Ires al fine di garantire il finanziamento del servizio sanitario. Intanto, è bene che, a favore delle imprese, sia stato introdotto, però, il principio dell'invarianza del carico f iscale».

E sul versante dell'Iva non intravede rischi di aumenti?

«Sul versante Iva, ben venga la razionalizzazione del numero e della misura delle aliquote. Ma la razionalizzazione non dovrà, comunque, tradursi in un incremento complessivo della tassazione indiretta su beni e servizi».

Resta caldo anche il capitolo del carico tributario sull'energia.

«Quanto alla fiscalità green e con particolare riferimento all'accisa sui prodotti energetici e sull'energia elettrica, va ribadita l'esigenza di un approccio che tenga insieme sostenibilità ambientale, economica e sociale».

 

CLICCA QUI PER LEGGERE L'INTERVISTA COMPLETA

Confcommercio Brescia2024-03-01
  1. Home
  2. News
  3. Presidente Sangalli: "Per la riforma fiscale buon primo passo"