news

11Dicembre2015

Apertura bando edicole e librerie nel 2016

La Regione Lombardia ha accolto la richiesta di Confcommercio Lombardia di posticipare a fine gennaio la data di apertura bando destinato a Edicole e Librerie.

Il bando sarà pubblicato entro il 15 dicembre 2015, con la possibilità di presentare le domande a partire dall’ultima settimana di gennaio 2016 (presumibilmente a partire dal 25) fino alla seconda settimana di febbraio 2016 (presumibilmente 12 febbraio).

11Dicembre2015

Si segnala che la Regione Lombardia ha disposto di prorogare al 30 giugno 2016 il termine entro il quale dovranno realizzarsi ed essere ultimate le attività previste nei programmi d’intervento dei DAT ammessi a contributo del bando Distretti dell’Attrattività - Iniziative di area vasta (Linea B), chiusi il 20 novembre 2014.

11Dicembre2015

Federfiori, no all’abusivismo

Il Sindacato Fioristi di Confcommercio Brescia promuove la distribuzione dell’allegata locandina, predisposta da Federfiori, che si invita a stampare e ad esporre nei negozi di fiori, oltre a pubblicarla nei propri siti internet e nelle pagine Facebook, per trasmettere il giusto messaggio: i fiori, e le stelle di Natale, si comprano dai fioristi, a garanzia della qualità del prodotto acquistato e al giusto prezzo.

 

Locandina.pdf 219,76 kB
11Dicembre2015

L’Inps, con la circolare n. 194 del 27 novembre 2015, fornisce alcune precisazioni in merito al calcolo della durata dell’indennità NASpI.

11Dicembre2015

Gli ultimi dati Istat sul mercato del lavoro evidenziano l'aumento dell'occupazione degli over 50. Guardando all'ultimo anno, la crescita dell'occupazione riguarda tutte le classi di età. Ma l'aumento più forte si ha tra i 50 e 64 anni (+0,8 punti percentuali) e tra i 25-34 anni (+0,7 punti), mentre le altre classi di età, rispettivamente di 15-24 anni e 35-49 anni crescono di 0,2 punti.

4Dicembre2015

È avviata la campagna tesseramento 2016 di Confcommercio Brescia, attualizzata dallo slogan “Più forza alla Tua Associazione, più forza alla Tua impresa!”.

4Dicembre2015

Nei giorni scorsi, ha fatto tappa a Brescia il tour che l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) ha dedicato a banche, imprese e famiglie con momenti di incontro, informazione, dialogo e valorizzazione della cultura locale e l'obiettivo di evidenziare il patrimonio di esperienze, professionalità ed energie che le banche mettono a disposizione del territorio bresciano.

Tra gli eventi si menziona la Tavola Rotonda "Le Banche e il Territorio", che ha visto tra i relatori anche il presidente di Confcommercio Brescia, Carlo Massoletti.

4Dicembre2015

Chiusura uffici

In occasione della festività dell’Immacolata, si comunica che gli uffici di Confcommercio Brescia e del C.A.F. Ascom Brescia rimarranno chiusi nella giornata di lunedì 7 dicembre e riapriranno secondo il consueto orario (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00) mercoledì 9 dicembre 2015.

Anche gli uffici del Patronato 50 & Più effettueranno la medesima chiusura, riaprendo mercoledì 9 dicembre 2015.

4Dicembre2015

Si ricorda che i saldi in Lombardia sono disciplinati dalla DGR 2667/2011 che determina le date di decorrenza delle vendite di fine stagione, di cui all’art.115 della L.R. 2 febbraio 2010 n. 6, come segue:

  • per i saldi invernali, il primo giorno feriale antecedente l’Epifania di ogni anno;
  • per i saldi estivi, il primo sabato del mese di luglio.

Dal giorno di inizio, hanno decorrenza 60 giorni.  

Pertanto, i saldi invernali 2016 avranno inizio martedì 5 gennaio e termineranno venerdì 4 marzo.

4Dicembre2015

Il Tribunale di Roma, con sentenza depositata il 30 settembre 2015, si è pronunciato per la prima volta sull’efficacia temporale del nuovo art. 2103 c.c., modificato dal D.Lgs. n.81/2015, che permette al datore di lavoro di modificare le mansioni del dipendente che rientrano nello stesso livello di inquadramento del contratto collettivo. Per i giudici di Roma il demansionamento costituisce una sorta di "illecito permanente", che si attua e rinnova ogni giorno in cui il dipendente è mantenuto a svolgere mansioni inferiori.

Confcommercio Brescia2020-04-06
  1. Home
  2. news